Goldschmidt - Regolazione dell'alternanza di produzione negli alberi da frutto

Regolazione dell'alternanza di produzione negli alberi da frutto

Eliezer E. Goldschmidt*
The Robert H Smith Institute of Plant Sciences and Genetics in Agriculture, The Kennedy-Leigh Centre for Horticultural Research, The Hebrew University of Jerusalem, Israel, P.O. Box 12, Remoner 76100 Israel

Regulatory aspects of alternate bearingin fruit trees

Parole chiave: riserve di carboidrati, ormoni, differenziazione a fiore delle gemme, omeostasi, elementi minerali.

Riassunto

L’alternanza di produzione rappresenta un problema assai serio degli alberi da frutto. Nel presente lavoro sono stati considerati e discussi i diversi meccanismi coinvolti nell’alternanza di produzione degli alberi da frutto. Un tipo di fruttificazione regolare negli anni si è probabilmente evoluto per effetto della selezione eseguita dall’uomo e dell’ adozione di adeguate tecniche agronomiche in frutticoltura. Quando gli alberi sono esposti a fattori di stress, rispondono attivando il fenomeno dell’alternanza, mediante il quale la fruttificazione è sacrificata per uno o più anni a favore di un maggiore investimento nella crescita vegetativa. In un senso evolutivo più ampio, l’alternanza di produzione dovrebbe essere intesa come fenomeno di omeostasi capace di assicurare la sopravvivenza delle piante nel medio-lungo termine.

Scarica l'articolo completo

Goldschmidt.pdf