Giuffrida e Michel - Substrati di coltivazione per una orto-floricoltura sostenibile

Francesco Giuffrida1* e Jean-Charles Michel2
1 Dipartimento di OrtoFloroArboricoltura e Tecnologie Agroalimentari, Università di Catania, via Valdisavoia 5, 95123 Catania
2 AGROCAMPUS OUEST, Research Unit EPHOR Environnement Physique de la plante HORticole, 2 rue Le Nôtre, 49045 ANGERS cedex 01 (Francia)

Parole chiave: materiali organici, minerali, torba, compost, tutela dell’ambiente.

Riassunto

I substrati di coltivazione costituiscono sempre più un importante fattore di produzione in orto-floricoltura in quanto consentono di coniugare la tendenza a ottimizzare l’efficienza delle risorse impiegate con la necessità di contenere l’impatto ambientale tipico dei sistemi agricoli intensivi. Un uso sostenibile, dal punto di vista agronomico, economico e ambientale, di tale mezzo tecnico è da ricondurre ad aspetti relativi al reperimento, alla gestione, al reimpiego e allo smaltimento dei materiali. Nella rassegna si evidenzia come l’approfondimento delle conoscenze sulla dinamica dell’acqua e dei gas nei substrati e la sostituzione, nella formulazione dei substrati, della torba con materiali organici di rifiuto possano rappresentare delle significative opportunità per migliorare la sostenibilità dell’orto-floricoltura.

Scarica l'articolo completo

Giuffrida.pdf