Pimpini et al - L’orticoltura biologica: evoluzione, principi ispiratori e qualità dei prodotti

Ferdinando Pimpini*, Giorgio Gianquinto e Paolo Sambo
Dipartimento di Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali, Università di Padova, Viale dell’Università 16, 35020 Legnaro (PD)

Parole chiave: sistemi colturali, sostenibilità, qualità degli alimenti.

Riassunto

Il lavoro affronta l’argomento dell’orticoltura biologica cercando di fare una disamina spassionata ed oggettiva di quella che è la situazione attuale in Italia e degli aspetti critici di questo comparto. A fronte di un mercato che ha avuto una rapida crescita negli anni ’90, inducendo di conseguenza un consistente aumento delle superfici investite, si riscontra una scarsità di informazioni scientifiche disponibili. La superiorità nutrizionale e qualitativa dei prodotti biologici, se da un lato risulta essere la principale motivazione nell’acquisto di tali prodotti, dall’altro non trova molti riscontri oggettivi in letteratura. Nel prossimo futuro si presuppone che non vi siano ulteriori grandi sviluppi in termini di superficie investita, ma solo un assestamento di quanto già esiste. Ulteriori ricerche, rigorose dal punto di vista dell’impostazione scientifica, sono necessarie al fine di fare chiarezza su di un argomento tanto importante quanto poco conosciuto.

Scarica l'articolo completo

Pimpini.pdf