Rouphael et al - La qualità dei prodotti orticoli freschi: influenza dei fattori in pre-raccolta

Youssef Rouphael1*, Mariateresa Cardarelli2 e Francesco Giuffrida3
1 Department of Crop Production, Faculty of Agricultural Engineering and Veterinary Medicine, Lebanese University, Beirut (Libano)
2 Dipartimento di Scienze e Tecnologie per l’Agricoltura, le Foreste, la Natura e l’Energia, Università della Tuscia, Viterbo
3 Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agrarie e Alimentari, Università di Catania

Parole chiave: tecniche colturali, innesto, composti nutraceutici, ortive.

Riassunto

Gli ortaggi freschi sono sempre più apprezzati nella dieta alimentare per le riconosciute proprietà benefiche sulla salute dell’uomo. Tali proprietà rientrano in un concetto molto ampio di qualità che comprende le caratteristiche del prodotto e del processo produttivo. Il lavoro si pone l’obiettivo di realizzare un quadro aggiornato sui fattori in pre-raccolta che in vario modo influiscono sulla qualità dei prodotti orticoli. In particolare, sono stati presi in rassegna il genotipo, la tecnica dell’innesto, nonché le condizioni ambientali (luce e temperatura) che influiscono sulla qualità. Particolare attenzione è stata posta alla gestione della coltivazione soprattutto in relazione a: irrigazione (quantità e qualità dell’acqua distribuita), fertilizzazione e sistemi di coltivazione (fuori suolo). Infine, sono state evidenziate le possibilità di miglioramento della qualità del prodotto attraverso un’accurata gestione dei fattori produttivi.

Scarica l'articolo completo

07 Rouphael.pdf