L’agroecologia quale sfida per la competitivita’ dei sistemi agricoli di larga scala

Cristiana Peano [Department of Agricultural, Forestry and Food Science of the University of Turin]
Francesco Sottile [Department of Architecture of the University of Palermo]

L'agroecologia viene spesso presentata come un'alternativa agli attuali sistemi di produzione diffusi, sebbene ci siano molte domande sulla reale possibilità di una produzione alimentare sufficientemente elevata per una popolazione in crescita. L'analisi sviluppata in questo paper è basata sulla ricerca scientifica degli ultimi vent'anni e sulle l'attività delle ONG, dei movimenti degli agricoltori e delle organizzazioni governat ive di diversi contesti.
L'obiettivo è quello di fornire un panorama dei principali argomenti in discussione per una transizione agroecologica dei sistemi alimentari mondiali, individuando alcune sfide prioritarie e immaginando chi saranno i partecipanti questo cambiamento. Data la complessità del tema, alcuni temi specifici non sono stati presi in considerazione (ad esempio valore nutrizionale degli alimenti, salute), invece ci siamo concentrati su quelle questioni trasversali che stanno infiammando il dibattito in contesti istituzionali e non istituzionali .

Scarica l'articolo completo

Peano e Sottile_03.pdf 2 Mb