Presidente Sezione Frutticoltura

Catalano Luigi (Presidente), Agrimeca scrivi una mail

Nato a Terlizzi (BA) il 3/12/1959. Laureato in scienze agrarie nel 1986, con abilitazione alla professione di agronomo nello stesso anno.
Dal 1986 al 1992 è stato ricercatore borsista presso l’Istituto di Nematologia Agraria del CNR di Bari, con borsa di studio estera del British Council presso lo Scottish Crop Research Institute, Dundee (Scozia), occupandosi di nematodi vettori di virus, loro biologia e distribuzione.

Nel 1994 è risultato vincitore del concorso C.N.R. n. 354.06.3/M per l’assunzione a tempo determinato nella qualifica di ricercatore presso lo stesso Istituto, rinunciando all’incarico.

Dal 1993 al 2013 è stato direttore del CO.VI.P. – Consorzio Vivaistico Pugliese, impegnato nella certificazione delle produzioni di agrumi, fruttiferi ed olivo nell’ambito del Servizio Nazionale di certificazione Volontaria del Mipaaf.Coordinatore del CIVI-Italia dal 2005.

E’ componente del gruppo di lavoro presso il Mipaaf per le problematiche dei materiali di propagazione vegetale e sulle barriere fitosanitarie, con attività condotte anche a livello UE con  la rappresentanza italiana.
E’ consulente senior esperto per organizzazioni internazionali – CIHEAM e FAO - con missioni ed esperienze di lavoro nell’ambito di progetti di cooperazione internazionale e consulenze  in oltre 35 paesi.

Oltre degli aspetti tecnici, si occupa anche di quelli normativi facendo parte di comitati e gruppi di lavoro istituzionali a livello nazionale, comunitario ed internazionale. Ha preso parte ed ha anche  coordinato numerosi progetti sulla qualificazione dei materiali di propagazione di agrumi, fruttiferi ed olivo sia in Italia, sia all’estero.

E’ socio fondatore nel 2012 di Agrimeca grape and fruit consulting srl, una società di assistenza e consulenza tecnica che opera a livello italiano ed internazionale attraverso un team di  tecnici esperti nel campo dell’assistenza alla produzione e commercializzazione delle filiere frutticole, viticole, agrumicole ed olivicole, oltre che nel settore del vivaismo frutticolo.

E´ stato componente del consiglio direttivo della SOI per due mandati, componente dei comitati tecnici scientifici della Fondazione ITS Agroalimentare Puglia e del CRSFA Basile Caramia.

Svolge attività di divulgazione organizzando e prendendo parte a seminari ed eventi formativi, tenendo lezioni teoriche e pratiche in corsi di formazione superiore, master a livello universitario in Italia ed all’estero; è autore di oltre 150 scritti ed articoli tecnici e lavori scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali.