Sezione Orto-Florovivaismo

La sezione di “Orto-Florovivaismo” della SOI ha come scopo la cooperazione tecnico-scientifica, il trasferimento delle innovazioni e lo scambio di conoscenze tra il mondo della ricerca, della formazione, della consulenza tecnica e della produzione, in orticoltura, floricoltura e vivaismo. La sua attenzione spazia dal miglioramento varietale alla fase di propagazione, alle tecniche di coltivazione, sia in piena aria che in ambiente protetto, alla caratterizzazione dei relativi prodotti, alle problematiche in post-produzione, alla gestione delle piante utilizzate negli spazi a verde.

Punto centrale dell’impegno della sezione è la sostenibilità dei processi produttivi, la salvaguardia della biodiversità orticola e florovivaistica, il rispetto e la salvaguardia del paesaggio agrario, le implicazioni economiche, sociali e terapeutiche delle attività produttive. In queste direzioni la sezione intende stimolare il dibattito a diversi livelli e avviare iniziative di ricerca e divulgazione.

In conformità allo statuto della SOI, la Sezione opera anche attraverso la promozione di Gruppi di Lavoro, multidisciplinari, aperti ai contributi di altre Società scientifiche.

Le tematiche affrontate riguardano l’intera filiera produttiva, le caratteristiche qualitative dei prodotti, le influenze positive dell’utilizzazione dei prodotti stessi (sia di natura alimentare che non). Grazie alla diffusione territoriale e alla lunga storia, la Sezione ha legami molto stretti con la società civile e con le radici culturali e storiche delle coltivazioni ortoflorovivaistiche del territorio italiano.

Presidente: Daniela Romano
Consiglio