Postraccolta

Coordinatore Prof. Antonio Ferrante, Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano  e-mail: antonio.ferrante@unimi.it - Tel. 0250316589 - Fax 0250316575

Membri del gruppo di lavoro.

In virtù della sua situazione geografica e climatica, l’Italia è uno dei Paesi più importanti in termini di produzioni orto-floro-frutticole. I suoi prodotti sono esportati in tutto il mondo in cui rappresentano un tratto caratteristico della ben nota cucina italiana e della dieta mediterranea. Per tali motivi, una rilevante importanza riveste il settore del Postraccolta, inteso come l’insieme di tutti quei processi (selezione, valutazione, condizionamento, conservazione, trasporto, commercializzazione) che, in maniera sinergica, mirano alla riduzione delle perdite ed al mantenimento (o, in taluni casi, all’esaltazione) delle caratteristiche organolettiche e merceologiche del prodotto che deve raggiungere e soddisfare il consumatore, assicurandogli al tempo stesso un elevato livello di qualità e di sicurezza. Tenuto conto della crescente importanza economica di questo settore e del sempre più rilevante interesse per le specifiche tematiche tecnico-scientifiche, su iniziativa di alcuni Soci S.O.I. il 25 Maggio 1994 a Bologna venne costituito il Gruppo di Lavoro in Fisiologia Postraccolta e Qualità dei Prodotti Orto-Floro-Frutticoli, con lo scopo di riunire e coordinare i diversi gruppi di ricerca che lavoravano nel settore. Al Gruppo di Lavoro, operante nell’ambito della S.O.I. ma da sempre aperto a contributi di altre Società scientifiche e del mondo imprenditoriale, aderirono subito numerosi ricercatori ed operatori del settore agricolo e tecnico-impiantistico della conservazione, del trasporto e della commercializzazione di prodotti orto-floro-frutticoli. 

In questi anni di attività il Gruppo di Lavoro, oltre a rappresentare il principale punto di incontro e di discussione per chi opera in Italia a diversi livelli nel campo del Postraccolta, ha organizzato 7 Workshop Nazionali sulla Fisiologia Postraccolta, rispettivamente a Padova nel 1996 (coord. Tonutti), ad Ascea Marina nel 1998 (coord. Mencarelli), a Pisa nel 2001 (coord. Serra-Mensuali), a Sassari nel 2005 (coord. Mulas) e nel 2007 (coord. Tonutti e Burchi), oltre ad un Workshop sull’Etilene (GG.SS. SOI, Sanremo 1998, coord. Burchi)ed un Workshop sull’Ortofrutta di 4° Gamma (Foggia 2009, coord. Colelli).Il Gruppo di Lavoro ha partecipato attivamente ad incontri tecnico-scientifici organizzati da diverse istituzioni, prima tra tutte l’International Society for Horticultural Science (I.S.H.S.). Inoltre, attraverso i propri aderenti, ha organizzato importanti eventi internazionali come ad esempio il Workshop New strategies for transport of ornamentals and horticultural products a Verona nel 2004 (coord. De Vecchi e Burchi), il 7th International Ethylene Symposium a Pisa nel 2006 (coord. Serra e Ramina), il Congresso Internazionale COST Controllo delle Malattie nel Postraccolta a Bologna nel 2007 (coord. Bertolini). Come attività didattica, gli aderenti al GdL organizzano corsi, come l’International Short-Course Quality and Safety of Fresh-cut Produce, tenutosi a Bari nel 2007  (coord. Colelli), oppure hanno curato l’edizione di importanti pubblicazioni, come il volume Patologia postraccolta dei prodotti vegetali (ed. Piccin), curato dai colleghi De Cicco, Bertolini e Salerno. Ma soprattutto, il Gruppo di Lavoro ha organizzato il 5th International Postharvest Symposium a Verona nel 2004 (coord. Tonutti) che, nel decimo anniversario della fondazione del Gruppo, ha sicuramente rappresentato la massima espressione della sua operatività. La visibilità internazionale del Gruppo di Lavoro è divenuta tale che nel quadriennio 2006-2010 Piero Tonutti è stato Chairman della Commissione “Quality and Postharvest Horticulture” della ISHS. Nell’ambito delle Giornate SOI (Firenze, 10-12 marzo 2010) il GdL ha organizzato il 6° Workshop Nazionale "Atmosfera Controllata e Modificata per la conservazione postraccolta di prodotti orto-floro-frutticoli" (coord. Burchi e Colelli). Silvana Nicola ha organizzato la 2nd International ISHS Conference "Quality Management of Fresh-Cut Produce" (Torino, 17-21 Luglio 2011) mentre Giancarlo Colelli ha organizzato l'11th International ISHS Conference "Controlled and Modified Atmosphere Research " (Foggia, Luglio 2013). Il Gruppo di Lavoro Postraccolta è attualmente coordinato da Antonio Ferrante, che succede ai colleghi Ilaria Mignani (coordinatrice dalla fondazione del Gruppo fino al 1998), Fabio Mencarelli (1999-2002), Piero Tonutti (2003-2006) e Gianluca Burchi (2007-2013). Al gruppo hanno aderito oltre quaranta istituzioni di ricerca ed aziende private italiane, operanti nel settore Postraccolta, collaborano a vario titolo con il Gruppo di Lavoro. Per informazioni sulle attività generali del Gruppo o per aderire formalmente al Gruppo stesso, contattate direttamente il coordinatore al seguente indirizzo e-mail:antonio.ferrante@unimi.it.

Eventi organizzati dal gruppo:

Convegno Postraccolta2017 tenutosi a Pisa il 29 settembre 2017.