Didattica e Ricerca in Orto-Floricoltura

Coordinatrice Prof.ssa Stefania De Pascale

e-mail: stefania.depascale@unina.it

Il Gruppo di Lavoro “Didattica e Ricerca in Ortofloricoltura” è formato da professori e ricercatori universitari del SSD AGR/04 e da ricercatori del CREA, del CNR e di altri istituti di ricerca pubblici e privati italiani. Il GdL promuove la discussione delle problematiche relative alla qualità della didattica e della ricerca nell’ambito delle tematiche relative alla orticoltura, floricoltura e piante ornamentali, al fine di proporre misure per il loro miglioramento.

Il GdL analizza la didattica svolta dal settore AGR/04 nelle diverse sedi universitarie e ne segue l’evoluzione nei mutamenti che riguardano l’organizzazione accademica delle Facoltà/Dipartimenti e dei Corsi di Laurea, cercando di evidenziare le criticità e di proporre possibili strategie per il miglioramento della qualità didattica e dell’offerta formativa, in funzione delle nuove esigenze in tema di formazione ed in linea con le nuove normative sulla valutazione della qualità della didattica. 

Il GdL esamina la consistenza delle ricerche nelle aree di competenza, monitorando e analizzando i risultati delle valutazioni nazionali sulla qualità della ricerca, proponendo attività utili al miglioramento degli standard di qualità della ricerca del settore. 

Il GdL promuove le interazioni tra i gruppi di ricerca, con i settori affini, con la conferenza AGRARIA (ex. Conferenza dei presidi delle Facoltà di Agraria) e con AISSA (Associazione italiana società scientifiche agrarie).

Il GdL si adopera per consolidare il ruolo delle discipline della orticoltura,  floricoltura e piante ornamentali nella comunità scientifica nazionale e internazionale, per promuove attività editoriali, per coordinare attività legate al Dottorato di ricerca e, in generale, per rendere mirata ed efficiente la qualificazione dei ricercatori ai fini della carriera in ambito universitario e negli istituti di ricerca.

Accesso riservato ai verbali e presentazioni di Bolzano.